AGADIR, UN’ATTRAZIONE TURISTICA UNICA

Agadir è un’importante meta turistica che ha un fascino unico per gli amanti della natura e soprattutto di ornitologia e l’oro liquido del Marocco, olio di Argan.

Agadir vista

A 600 chilometri a sud di Rabat e circa 440 chilometri a sud di Casablanca troviamo la città di Agadir marocchina, composta da un totale di 1.593.418 abitanti secondo il censimento durante l’anno 2010 e che praticamente in tutti i mesi dell’anno, è visitato da centinaia di turisti che sono abbagliati dalle sue bellissime spiagge che, grazie al suo clima caldo possono essere goduti anche nei mesi più freddi.

La spiaggia della città

Più di sette chilometri di spiaggia di sabbia fine e dorata, con un’acqua pulita diventa il luogo ideale per una rilassante vacanza o prendere vantaggio della pratica di sport acquatici come surf, kitesurf, vela o windsurf.

Ecoturismo e Ornitologia

A Agadir, si trova il Parco nazionale di Souss-Massa, con bellissimi paesaggi e che ha l’ultima popolazione di ibis eremita, una specie in pericolo di estinzione, altamente minacciato.

Nella zona hanno avviato diverse iniziative di eco-turismo e grazie che che possiamo godere di una giornata emozionante nella zona di effettuare escursioni con guide locali che verranno ci mostrano gli uccelli acquatici della zona e le specie vegetali più rappresentative. 

eremita

Cooperative di olio di Argan

Tra Agadir ed Essaouira, abbiamo trovato molti “alberi di argan”, chiamato Argania Spinosa che sono il modo di vita degli abitanti della zona. Questi alberi tendono a vivere tra i 150 e i 200 anni e crescono solo in c esclusivamente in climi semi-desertici del sud del Marocco e Algeria occidentale.

Nel 1998 l’Unesco ha dichiarato riserva della biosfera Arganeraie di 2.568.780 ettari a sud-ovest del Marocco dove cresce l’argan. Nel centro di questa riserva è il Parco nazionale di Souss-Massa già accennato in precedenza.

In questa zona del Marocco, troviamo alcuni dei più famosi argan cooperative di olio nel mondo. In particolare, evidenzia le cooperative di donne che lavorano con questa materia prima per produrre cosmetici e oli commestibili, saponi, shampoo e tutti i tipi di prodotto per l’igiene e la cura personale con le proprietà di un bene così prezioso che tutto il mondo è conosciuto come “Oro liquido” per i suoi spettacolari benefici per la salute del corpo, in particolare come una crema idratante; antirughe, antiossidante, suo uso per ridurre il colesterolo, ecc., come abbiamo già discusso in precedenti articoli. È possibile visualizzare le proprietà dell’Argan in questo link: https://www.viajespormarruecos.com/it/loro-del-marocco/

arbol argan

Oltre la spiaggia, ecoturismo, cooperative di argan   agadir ha una grande oferta di turismo tra cui:

  • Il patrimonio Amazigh Museum.
  • Miele e Timitar Festival (tenuto nel mese di luglio).
  • Festa di Boujloud (una sorta di Carnevale di 3 giorni).
  • Rwaiss Festival (musica, danza e poesia).
  • International Documentary Festival (si svolge a maggio).
  • Marabout della Moschea di Sidi Boulkhadel.
  • “La grande Roue di Agadir” rotella di Ferris.
  • La Marina.
  • I coccodrilli del Nilo, parco “Croco”.
  • La nuova Medina.
  • I giardini di Olhão e Ibn Zidoum, le moschee di Mohamed V e Loubnane.
  • La Chiesa cattolica di Santa Ana.
  • Il Palazzo reale e Benzergho.

Se state pensando a una scappata completa, Agadir è la vostra destinazione perfetta, non esitate a contattarci!

 

Fuentes de información e interés: