L’ITINERARIO DEI SULTANI

Dai viaggi in Marocco abbiamo progettato vari tour per soddisfare le esigenze dei turisti più esigenti; regolazione noi ai loro desideri, i loro sogni e, naturalmente, alla sua economia.

coche

Oggi vi abbiamo parlato l’itinerario dei sultani, scelti appositamente per coloro che vogliono trascorrere qualche giorno a spettacolare conoscere alcuni dei luoghi più rappresentativi del Marocco. In esso, visita, lungo otto giorni, la città di Marrakech, Fes, Casablanca, Méknes e Rabat.

Durante il vostro soggiorno, abbiamo una guida che sarà anche il nostro autista e ci permetterà di scoprire i siti più importanti, ci si recherà da un lato a un altro confortevole 4 x 4. L’avventura è garantita! 

Marrakech

Il primo giorno, arriviamo a Marrakech e dall’aeroporto, sarete trasferiti all’hotel, una volta lasciato il bagaglio, potete visitare il famoso Koutoubia a seconda del tempo di arrivo e una passeggiata attraverso le belle strade che sono a suo intorno. Allo stesso modo, potrete anche i meravigliosi giardini della Menara e la piazza DJemaa El Fna piazza famosa per le sue strade strette e i souk della Medina.

Meknes

Fez e Benimellal

l secondo giorno, siamo partiti verso a FES e pertanto si prende un sentiero che ci permette di conoscere la località di Benimellal, circondato da ulivi e alberi di arancio che costituiscono un posto molto bello e calmo.

Palacio-Real-Fez

FEZ

Il terzo giorno, abbiamo visitato Fez, un unico sito riconosciuto patrimonio mondiale dall’Unesco. Ci farà una route, vedrà le sue mura e l’antica medina. Scopriremo anche madrasse, moschee e luoghi di culto, karabansarais, noi viviamo in prima persona centinaia di sensazioni che animano fortemente di raggiungere il quartiere dei conciatori, un’esperienza che molti turisti considerano il punto di svolta nella loro vita per quanto riguarda l’uso e il consumo di pelli di animali. Più tardi, cammineremo attraverso il quartiere degli artigiani, dove è possibile acquistare bellissimi pezzi esclusive.

zouk

Fez – Volubilis – Meknes – Rabat

Durante il nostro giorno numero quattro in Marocco, godere di loro imponenti rovine romane di Volubilis e prendere in direzione Meknes dove si visita la Medina murato di questa città, la porta Bab Mansour e la piazza il Hedim. In questo stesso giorno, continueremo i nostri viaggi e rotta per la capitale amministrativa del paese, a Rabat, dove faremo un giro panoramico dell’esterno del Palazzo reale e i suoi giardini, la Torre di Hassan e il Mausoleo di Mohamed v.

Riposare per preparare per il quinto giorno in cui avremo la possibilità di provare emozioni diverse e ampliare la nostra cultura a Rabat, Casablanca e Marrakech.

Rabat – Casablanca – Marrakech

In primo luogo, ci si recherà a Casablanca e faremo un giro panoramico in luogo, vedremo l’esterno della Moschea di Hassan II e fare un piccolo percorso per noi avvolgere nella magia di questa città, conoscere il Boulevard de la Corniche; il Parco delle Nazioni e la Piazza Mohamed. Per concludere la giornata, sarà la Rubrica a Marrakech.

Mezquita-Hassan-II

Marrakech

Il sesto giorno in ammollo noi dedichiamo l’essenza di Marrakech, di aria fresca nei giardini Menara, l’imponente Koutobia e naturalmente il Souk impressionante. Di notte ci godremo un bello spettacolo.

koutoubia

Marrakech – cascate di Ouzoud – Marrakech

Settimo giorno, ci rendiamo conto che è il più indimenticabile, visiteremo le bellissime cascate di Ouzouz, dove faremo trascorrere una bellissima giornata, visitare mulini ad acqua e ci delizierà con lo spettacolo della natura al suo meglio.

 

Dopo una giornata di ricordi che lasciano e perduranno, torneremo a Marrakech e l’ottavo giorno finiremo la nostra esperienza di ritorno per l’aeroporto.

 

Otto giorni di godere, per sfuggire ai problemi e messa a fuoco a “spillare” la maggior parte l’essenza della vita, di conoscere, sentire, gustare, riuniti con uno è di per sé, otto giorni di svago ed emozioni che siamo felici di condividere con voi.

 

Se stavi pensando a un piccolo rifugio ideale, se si vuole sperimentare belle stampe, non esitate a contattarci.

Fonte  di informazione: